CopAps

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Orario punto vendita

Orario estivo:

GIUGNO: dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 19.00.

LUGLIO: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 19.00. Sabato dalle 8.30 alle 12.30.

AGOSTO fino al 26/8: dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30.

Dal 28/8: dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 19.00.

Per ulteriori informazioni

contattare il punto vendita

tel. 3291726145

Cod. fisc. 02097550376

Part. IVA 00547851204


Chi siamo

COpAPS - Cooperativa per Attività Produttive e Sociali – è nata nel 1979 in qualità di cooperativa agricola con finalità sociali, per iniziativa di un gruppo di operatori sociali, operatori agricoli e familiari di disabili. L’obiettivo era realizzare una struttura mutualistica nella quale integrare l’aspetto produttivo di un’azienda, con la gestione di attività finalizzate alla promozione economica e sociale di cittadini a rischio di emarginazione sociale.

COpAPS è stata in Italia una delle prime cooperative ad investire su tale integrazione.

Nel 1994 da Copaps nasce la CoopAS (Cooperativa per Attività Sociali), cooperativa di tipo A, e nel maggio del 2002  segue la trasformazione della cooperativa agricola in Cooperativa Sociale Onlus di tipo B+A. Questo percorso ha permesso di continuare a integrare finalità produttive e sociali, attraverso progetti di educazione, formazione e di inserimento lavorativo destinati a disabili psichici e persone svantaggiate.

Attualmente le attività si svolgono nelle strutture e nei fondi di Cà del Bosco e del Monte a Sasso Marconi, di proprietà dell’ASP Città di Bologna.

La multifunzionalità dell’azienda può essere schematizzata in due aree di intervento:

  1. Parte A: educazione, formazione e transizione al lavoro (laboratori protetti, percorsi integrati con le scuole superiori, inserimento lavorativo guidato in agricoltura);
  2. Parte B: produzioni agricole e florovivaistiche biologiche con vendita diretta, gestione di un bioagriturismo, manutenzione del verde e giardinaggio, servizi per l’ambiente. L’inserimento lavorativo di persone svantaggiate rappresenta la mission di questa area.

La parte più consistente del bilancio dell’area produttiva è rappresentato dalla realizzazione e manutenzione di parchi e giardini. Nello specifico, la cooperativa direttamente gestisce la manutenzione del verde nei Comuni di Sasso Marconi, di Casalecchio di Reno e di alcune aree del Comune di Bologna, così come dei presidi ASL della montagna. Inoltre la cooperativa svolge una serie di servizi ecologici e ambientali per conto di Hera: raccolta e trasporto di rifiuti solidi urbani e assimilati,  gestione del Centro di Raccolta (CdR) di Sasso Marconi.

L’azienda produce biologicamente, con certificazione Bioagricert, a pieno campo e in serra, varie tipologie di frutta, ortaggi e piante officinali, cereali, oltre che coltivazione e commercializzazione di piante da orto, da fiore ed ornamentali. I prodotti bio (freschi e trasformati) vengono proposti al consumatore con vendita diretta sull’aia o utilizzati nella ristorazione dell’azienda agrituristica “Il Monte”, struttura connessa alla cooperativa, situata sulle colline di Sasso Marconi in un contesto ambientale e paesaggistico di grande interesse. L'agriturismo aderisce al progetto “Fattorie Didattiche” della Provincia di Bologna.

Con l’azienda agrituristica collabora il laboratorio protetto “Percorsi Verdi” rivolto a giovani adulti disabili, che si integra fattivamente nella gestione e realizzazione dell’attività connesse (attività agricole, manutenzione del verde, pulizie, preparazione pasta fresca e tigelle).

L’atteggiamento innovativo ha portato COpAPS all’installazione di impianti fotovoltaici su tetto nelle due aziende e alla registrazione ambientale EMAS del sito agrituristico, puntando sulla sostenibilità ecologica e ambientale.

Altra scelta importante e condivisa è stata quella di ottenere la certificazione di qualità (in conformità alla norma ISO 9001 : 2008) delle produzioni agricole, dei servizi agro-ambientali e dei servizi sociali.

Ulteriore passo nella direzione della costruzione di un sistema di gestione qualità, ambiente e sicurezza è stata la scelta di ottenere la certificazione OHSAS 18001 : 2007 che attesti la corretta applicazione delle norme cogenti e la presenza di un sistema di gestione della sicurezza dei lavoratori.